Promozione su Facebook — guida pratica completa per il 2021

La promozione su Facebook ha ridotto significativamente la sua portata negli ultimi anni. Pertanto, quando pubblichi un post, solo una piccola parte dei tuoi abbonati lo vedrà.

Tuttavia puoi aumentare significativamente il coinvolgimento con l'aiuto dello strumento di promozione dei post. Non è così difficile se segui attentamente le istruzioni. Abbiamo analizzato tutte le domande che possono sorgere durante l'impostazione delle campagne pubblicitarie e qui di seguito ti forniamo le informazioni che ti possono essere d'aiuto. Imparerai come sfruttare la promozione di Facebook.

Contenuti:

Cosa significa promuovere un post?

Sembrerebbe che la promozione su Facebook sia facile. Basta premere un pulsante, selezionare un paio di opzioni, e il gioco è fatto. Si tratta però di un'idea sbagliata. Inoltre, molti professionisti del marketing non consigliano di farlo, sostenendo che è uno spreco di denaro. Ma è così?

Facebook ha recentemente annunciato di aver apportato delle modifiche al suo algoritmo pubblicitario. Il tempo speso per la ricerca e la promozione organica sarà molto inferiore. La promozione del post sarà basata sul suo contenuto. Viene data preferenza ai "contenuti significativi": più interazioni hai (non Like, ma commenti e repost), più a lungo il tuo post rimarrà nel feed delle notizie. I post con poche interazioni verranno rimossi dai feed di notizie. Secondo Facebook, un algoritmo del genere è fatto per alleggerire i feed di notizie, che sono pesantemente sovraccarichi.

Quindi, quando promuovi un post, Facebook crea una campagna pubblicitaria per promuoverlo. Il lettore, naturalmente, dirà — e allora? È l'obiettivo: promuovere! La domanda è: perché?

Facebook ottimizza l'algoritmo di promozione a seconda dell'attività. Ad esempio, se il tuo obiettivo è ottenere più clic su un link a un sito – in altre parole, reindirizzare il traffico – Facebook ottimizzerà a questo scopo. Se lo scopo è la conversione, l'algoritmo di Facebook analizzerà tutti coloro che già sono stati oggetto di conversione, e proverà prima a trovare persone simili (con gli stessi interessi, caratteristiche demografiche, ecc.).

Quando promuoviamo una pubblicazione, l'algoritmo verrà ottimizzato per ottenere una maggiore interazione da questa pubblicazione — ottenere Like, commenti, ripubblicazioni. E pagherai per ogni mi piace, clic, commento o ripubblicazione. Anche se i tuoi amici mettono un Like o ripubblicano per solidarietà, spenderai soldi per questo.

Targhetizzazione della promozione dei post su Facebook

Per promuovere correttamente i post su Facebook, dovresti sapere che ci sono diverse opzioni di targeting:

     1. Segmenti di pubblico personalizzati. I segmenti di pubblico personalizzati vengono creati caricando un database dei clienti con indirizzi e-mail, numeri di telefono, ID utente di Facebook, ID utente di app.

     2. Posizione geografica. Questa è una buona opzione se hai un'attività che si rivolge a un pubblico locale. È importante sapere che il targeting geografico non è disponibile in tutti i paesi.

     3. Età. Puoi scegliere la fascia di età delle persone per le quali il tuo annuncio sarà pertinente.

     4. Genere. Personalizza la tua campagna in base al sesso dei tuoi utenti.

     5. Lingue. Puoi scegliere la lingua del pubblico di destinazione.

     6. Targetizzazione dettagliata. È uno strumento potente. Soprattutto se l'inserzionista sta cercando di penetrare in nuovi mercati o utilizza traffico freddo, ovvero persone che non hanno mai sentito parlare dei prodotti o servizi dell'azienda. Il targeting dettagliato comprende indicatori come la demografia, gli interessi e il comportamento degli utenti.

Come posso promuovere un post su Facebook?

Eccoci arrivati al momento più cruciale: imparerai come promuovere i tuoi post su Facebook. Innanzitutto, parleremo dei tipi di campagne pubblicitarie.

Quindi descriveremo passo dopo passo il processo per promuovere su Facebook.

Tipi di campagne Ad Manager

Esistono diversi tipi di campagne pubblicitarie su Facebook. E possono essere utilizzati per diversi scopi.

     1. Aumentare la popolarità del brand. Quando scegli un tipo di campagna, determini i criteri per i quali Facebook ottimizza i tuoi annunci (visualizzazioni, clic, Like, ecc.) e quanto pagherai. Gli algoritmi ottimizzeranno gli annunci sia in termini di numero massimo di impressioni, che per aumentare la copertura.

     2. Attirare l'attenzione sul brand (aumentare traffico, coinvolgimento, visualizzazioni video, generare lead). Ad esempio, la campagna di tipo "engagement" (coinvolgimento) è per gli inserzionisti che desiderano interagire con gli utenti su un social network. Significa motivare il lettore del post a mettere Like, scrivere un commento, iscriversi a una pagina o mettere "Partecipo" sotto il post del tuo evento.

     3. Aumentare il numero di conversioni. Una campagna pubblicitaria avente come scopo la "Conversione" è progettata per spingere le persone a intraprendere azioni su un sito Web o un'applicazione che desideri. Scegliendo questo obiettivo, puoi creare un annuncio che ti aiuterà ad aumentare il numero di conversioni sul tuo sito Web o app, aumentare le vendite del catalogo o eseguire annunci dinamici per un punto vendita locale.

Scegli il target giusto

Eccoci alla parte più importante: come promuovere un post su Facebook.

Quando crei un post che desideri promuovere subito dopo la pubblicazione, clicca sul pulsante grigio Promuovi post nell'angolo in basso a destra.

Se invece desideri promuovere contenuti già pubblicati, clicca sul pulsante blu Promuovi post nell'angolo inferiore destro del post che desideri pubblicizzare. Puoi anche andare sulla scheda Insights, che contiene tutti i tuoi post. Ci sarà un pulsante Promuovi post accanto a ogni post.

Dopo aver cliccato sul pulsante Promuovi post, verrai indirizzato a uno speciale menu di targeting.

Hai due possibilità:

     1. Invia i lettori del post al sito.

     2. Fai reagire le persone alla pubblicazione (lasciare un commento o condividere).

Nel primo caso, l'annuncio verrà configurato in modo che il post venga mostrato alle persone che hanno maggiori probabilità di seguire il link. Nel secondo caso, il post verrà presentato alle persone che hanno maggiori probabilità di interagire con il post su Facebook.

Assicurati di rivolgerti al tuo pubblico. Per impostazione predefinita, puoi includere sia le persone a cui attualmente piace la tua pagina, che tutti i follower e le persone. Per la maggior parte dei post, è meglio scegliere come target un gruppo specifico di persone. Accetta dati demografici, età, posizione, sesso, interessi.

Se desideri creare un pubblico specifico per il tuo post da promuovere, seleziona l'opzione Crea nuovo pubblico.

Hai la possibilità di personalizzare il pubblico come desideri. Puoi definire l'area geografica, la fascia di età e gli interessi delle persone a cui verrà mostrato il post.

Sono presenti tre opzioni:

     1. Persone che vedranno la tua pagina per la prima volta grazie al targeting

     2. Persone a cui piace la tua pagina

     3. Persone a cui piace la tua pagina e i loro amici

Ogni tipo di pubblico ha le sue caratteristiche e i suoi vantaggi. Ti consigliamo di scegliere il pubblico in base all'obiettivo della tua campagna pubblicitaria. Se vuoi rendere il tuo brand più riconoscibile, puoi provare la ricerca di Audience Insights utilizzando la prima opzione. Se desideri coinvolgere il tuo pubblico, scegli la seconda opzione. La terza opzione è adatta sia per raggiungere un pubblico freddo, che per coinvolgere.

Ottimizza saggiamente

Affinché la promozione su Facebook dia i migliori risultati, il social network offre la scelta tra diversi posizionamenti. Puoi lasciare l'impostazione predefinita per il posizionamento automatico. Se scegli questa opzione, gli algoritmi di Facebook pubblicheranno il tuo annuncio dove ha i risultati migliori. Puoi anche disabilitare questa opzione e promuovere i post solo su Facebook, ma non su Messenger o Instagram.
Dopo aver determinato il tuo target e la posizione dell'inserzione, scegli un budget per la tua campagna. Ricorda, il minimo è $1 al giorno. Una volta inserito questo parametro, il sistema calcolerà e ti mostrerà quante persone vedranno il tuo post se decidi di promuoverlo.

Puoi anche fissare per quanto tempo durerà la campagna di promozione su Facebook. I valori predefiniti sono un giorno, sette giorni o 14 giorni. Puoi anche scegliere di mostrare il tuo annuncio fino a una determinata data futura.

Scegli la giusta opzione di annuncio

Puoi pagare una campagna pubblicitaria su Facebook in qualsiasi modo. Per farlo, devi solo inserire i tuoi dati.

Hai fatto tutto il necessario per promuovere i tuoi post su Facebook. Il social network analizza tutti i post pubblicati, quindi ci vorrà del tempo prima che tu veda il tuo post. Per non preoccuparti inutilmente, controlla lo stato dei post promossi nell'Ad Manager.

FAQ

Abbiamo raccolto le risposte alle più comuni domande degli utenti sulla pubblicità su Facebook.

Quanto costa promuovere i post su Facebook?

Il costo della promozione su Facebook dipende interamente dalle tue risorse. Inserisci l'importo totale di denaro che prevedi di spendere e il social network la distribuirà uniformemente fino alla fine del periodo scelto. Il costo minimo di una campagna pubblicitaria è di $1 al giorno.

Come funziona la promozione dei post su Facebook?

Se vuoi che la tua pubblicazione appaia nel feed di notizie del tuo pubblico target per un po' di tempo, usa la promozione dei post su Facebook. È un modo efficiente per aumentare la portata e il coinvolgimento dei post.

Dovresti promuovere i post su Facebook?

 In alcuni casi può valere la pena di promuovere i post su Facebook. Questo metodo aumenterà il coinvolgimento. Puoi usarlo per pubblicizzare eventi importanti o annunciare una promozione a tempo. Potrai anche promuovere i tuoi post a un pubblico specifico e, in questo modo, aumentare l'efficacia dei tuoi contenuti.

Perché non posso promuovere il mio post su Facebook?

Può accadere per un motivo ben preciso:

     1. Il testo o l'immagine contiene informazioni su razza, religione, età, orientamento sessuale, identità di genere, disabilità di alcuni membri del pubblico. È meglio concentrarsi sul prodotto o sui servizi della tua azienda.

Si può promuovere un post personale su Facebook?

Un tempo era possibile. Purtroppo attualmente questa opzione è limitata alle sole pagine.

Come cancellare la cache nei browser

La cache memorizza molta memoria e dati obsoleti dei siti, che possono far sì che la funzionalità non funzioni in tutto o in parte.

Come effettuare la pubblicazione automatica su Facebook nel 2021

La pubblicazione automatica su Facebook è una grande opportunità per pubblicare su più account senza dedicarci molto tempo. Ti forniremo istruzioni dettagliate su come effettuare la pubblicazione differita tramite Postoplan.