Il momento migliore per pubblicare su Facebook nel 2021 (per giorno e per settore)

Il momento migliore per pubblicare su Facebook nel 2021 (per giorno e per settore)

Ah, Facebook, la piattaforma che ha scatenato tante polemiche. 

Che ti piaccia o meno, Facebook deve far parte della tua strategia sui social media, poiché questa è la tua occasione per raggiungere un pubblico di diversi miliardi di utenti. O almeno, se conosci il momento giusto per caricare il tuo post. 

Il tuo successo nel marketing su Facebook dipende molto da come pianifichi i contenuti dei social media, il che richiede di sapere il giorno e l'ora esatti in cui il tuo pubblico è più attivo. 

Dove puoi trovare queste informazioni? 

Per rispondere a questa domanda e aiutarti a trovare il momento migliore per pubblicare su Facebook abbiamo raccolto i dati da varie risorse. 

Sommario

Esiste un momento migliore per pubblicare su Facebook?

Il momento migliore per pubblicare su Facebook per giorno

Il momento migliore per pubblicare su Facebook per settore di attività

Come trovare il momento migliore per pubblicare su Facebook: procedura passo per passo

Domande frequenti (FAQ)

Esiste un momento migliore per pubblicare su Facebook?

L'orario migliore per postare su Facebook è alle 9 del mattino. I giorni migliori per caricare i tuoi post su Facebook sono il martedì e il mercoledì. 

Questi sono i dati generalizzati provenienti da numerosi studi. Diamoci una rapida occhiata. 

  • HubSpot. Il gigante del marketing digitale afferma che l'orario migliore per pubblicare su Facebook sono le 9 del mattino perché è il momento in cui la maggior parte delle persone inizia a lavorare. Puoi anche caricare su Facebook alle 11 e a mezzogiorno, durante la pausa pranzo. Inoltre, opta per la fine della settimana per pubblicare i tuoi post: giovedì, venerdì e sabato sono i giorni migliori per essere attivi su Facebook. 
  • Sprout Social. Sprout Social è d'accordo con HubSpot nel sostenere che i migliori orari di pubblicazione sono dalle 9 alle 13. Ma a differenza di HubSpot, Sprout Social afferma che il sabato è il giorno peggiore per pubblicare su Facebook, preferendo invece martedì, mercoledì e venerdì. 
  • CoSchedule. Le 9 del mattino sono il momento migliore per postare su Facebook anche secondo CoSchedule. Non ci sono dati specifici sui giorni migliori per i post, ma CoSchedule incoraggia a fare tutti i caricamenti relativi alle notizie al mattino. 
  • Buffer. I dati di Buffer differiscono da quelli di HubSpot. Dicono che il momento migliore della giornata per pubblicare su Facebook è tra le 13 e le 15 durante la settimana. È stato osservato che i post caricati il giovedì e il venerdì offrono un coinvolgimento maggiore del 18%. 

Quindi, sono tre studi contro uno a sostenere che le 9 del mattino sia l'orario più adatto per postare su Facebook. A parte questo, dai priorità ai giorni feriali per tutte le tue attività su Facebook: la maggior parte degli studi sopra menzionati consiglia agli esperti di marketing di evitare di pubblicare il sabato e la domenica. 

Chi può beneficiare di questi dati?

Ovviamente, se hai appena iniziato su Facebook e non hai ancora follower, puoi utilizzare i dati di questi studi come punto di partenza. 

Per tutti i neofiti dei social media, Facebook è un'ottima opzione per iniziare ad addentrarsi nel social media marketing. Rimane la piattaforma social più utilizzata, quindi ha tutto il potenziale per far crescere il tuo pubblico. 

Tuttavia, non fare affidamento su questi dati per troppo tempo. Una volta che il tuo profilo Facebook ottiene un certo numero di utenti attivi, affidati agli Insights per determinare il momento migliore per pubblicare su Facebook. 

Vale anche la pena ricordare che tutti i dati raccolti dalle suddette fonti sono stati registrati secondo il Central Time degli Stati Uniti. Significa che se pubblichi un post alle 9:00 o prima, sarai comunque in grado di raggiungere un pubblico globale. Ma se scegli di pubblicare più tardi, i tuoi post potrebbero non ricevere la stessa attenzione. 

Per farla breve: concentrati sul tuo pubblico. I dati generalizzati degli studi sono preziosi, ma non soddisfano le esigenze di tutti. Quindi, dai la priorità all'attività del tuo pubblico quando scegli il momento migliore per pubblicare su Facebook. 

Il momento migliore per pubblicare su Facebook per giorno

Come già sai, Facebook ha un pubblico piuttosto attivo. Quindi, tutti i giorni della settimana possono potenzialmente portare ai tuoi post almeno un po' di coinvolgimento. 

Ma c'è un momento specifico ogni giorno che porta un coinvolgimento costante? 

Esaminiamo gli studi di Sprout Social e Hootsuite per rispondere a questa domanda.

  1. Lunedì

Secondo i dati di Sprout Social, il momento migliore per postare su Facebook di lunedì è dalle 9 alle 11 di mattina. Tuttavia, l'attività inizia a crescere alle 6 e rimane alta quasi fino alle 20. 

In maniera analoga, Hootsuite afferma che l'orario ideale per un post è dalle 8 alle 12, dopodiché l'attività inizia a diminuire gradualmente. 

Assicurati di evitare la fascia oraria tra le 21 e l'1 di notte. Poi, in base ai dati di Sprout Social, l'attività inizia di nuovo a crescere dalle 2, molto probabilmente perché il pubblico di Facebook proviene da fusi orari diversi. 

  1. Martedì

I dati sull'attività del pubblico il martedì non differiscono molto da quelli del lunedì. Sprout Social riporta il picco di attività alle 9 di mattina. Tuttavia, il martedì questo picco dura più a lungo, in media fino alle 13. 

Dalle 14, l'attività di Facebook è nella media e va gradualmente a decrescere, ma rimane comunque abbastanza solida fino alle 21. Il momento peggiore per pubblicare post su Facebook il martedì è tra le 23 e le 2, e c'è un nuovo calo alle 6. 

  1. Mercoledì

Come ricorderete dalla sezione precedente, il mercoledì è uno dei giorni più attivi. I dati di Sprout Social dicono che il momento migliore per pubblicare su Facebook il mercoledì inizia intorno alle 7, raggiunge il suo picco alle 9 e rimane alto fino alle 17. I dati di Hootsuite riflettono la stessa tendenza. 

Alle 18, l'attività inizia a diminuire ma rimane relativamente alta fino alle 21. E, al solito, il momento peggiore della giornata per postare è tra le 22 e le 2, e alle 5. 

Quindi, se hai notizie importanti, scegli il mercoledì per condividere il tuo messaggio con i tuoi follower. I momenti di punta durano cinque ore, quindi avrai sicuramente abbastanza tempo per raggiungere il tuo pubblico di destinazione. 

  1. Giovedì

Sebbene alcune fonti che abbiamo menzionato sostengano che giovedì è il giorno ideale per postare su Facebook, non è del tutto vero. 

Secondo Sprout Social, il pubblico di Facebook è attivo al massimo alle 11 del giovedì. Prima di allora, l'attività aumenta gradualmente a partire dalle 8 del mattino, ma rimane ancora relativamente bassa. La situazione è analoga tra mezzogiorno e le 16: hai ancora una forte possibilità di coinvolgere un numero interessante di persone con il tuo post, ma molto meno rispetto al martedì o il mercoledì. 

L'attività peggiore il giovedì è all'1 di mattina; poi aumenta un po' e rimane relativamente alta fino alle 4, per scendere di nuovo alle 5.

  1. Venerdì

Il venerdì è una giornata intensa, anche se segna la fine della settimana. Sprout Social riporta un aumento dell'attività di Facebook agli stessi livelli del martedì e del mercoledì. 

Secondo quanto riferiscono, il venerdì il pubblico di Facebook è già piuttosto attivo alle 7 di mattina, e l'attività raggiunge il suo picco tra le 9 e le 13. Quindi inizia a diminuire, per raggiungere il minimo alle 21.

Non è una buona idea pubblicare qualcosa tra le 22 e l'1 di notte a cavallo tra venerdì e sabato. Anche se hai notizie urgenti da condividere, valuta di rimandarle a lunedì. 

In generale, il venerdì è un ottimo giorno per i post più rilassati. Il venerdì è anche il momento migliore per pubblicare video su Facebook. È la tua opportunità per coinvolgere il tuo pubblico con dei post informativi e letture leggere per far rilassare i tuoi follower dopo una settimana di lavoro. 

  1. Sabato

Non è una buona idea includere il sabato nel tuo programma di pubblicazione su Facebook. I sabati sono molto lenti e l'attività del pubblico di Facebook lo riflette. 

Sulla base dei dati di Sprout Social, l'unico orario per pubblicare su Facebook è tra le 8 e le 10 di mattina, ma anche in questo caso le tue possibilità di raggiungere il tuo pubblico di destinazione sono basse. 

Il momento peggiore per postare di sabato è tra le 14 e le 5, anche se Sprout Social indica un leggero aumento dell'attività intorno alle 15. Ecco perché ti consigliamo di evitare di postare il sabato, a meno che tu non abbia una notizia urgente che non puoi rimandare. 

  1. Domenica

Potresti pensare che anche la domenica sia sconsigliata quando si tratta di pubblicare su Facebook, ma non è del tutto vero. 

Sprout Social segnala alcuni momenti di attività, soprattutto tra le 7 e le 13, con un picco tra le 9 e le 10. Poi l'attività diminuisce e rimane molto bassa dalle 14 della domenica alle 6 del lunedì. 

Dunque, qual è la morale?

I giorni migliori per pubblicare su Facebook sono il martedì, il mercoledì e il venerdì. Anche il lunedì è una buona opzione, sebbene l'attività complessiva sia inferiore. 

I giorni peggiori per caricare i tuoi post sono giovedì, sabato e domenica. Puoi comunque raggiungere un numero sufficiente di persone il giovedì, ma cerca di non programmare alcun post durante il fine settimana. 

Il momento migliore per pubblicare su Facebook per settore di attività

Il giorno della settimana non è l'unico fattore in gioco se vuoi capire il momento migliore per pubblicare su Facebook. Anche i tassi di coinvolgimento all'interno di ciascun settore sono importanti per la gestione dei social media.

Quindi, analizziamo il momento migliore per pubblicare su Facebook a seconda del settore di attività. Useremo i dati di Sprout Social e CoSchedule per supportare le nostre affermazioni con alcuni fatti. 

  1. Beni di consumo

Orari migliori: 9-10; 12-13; 17-18

Giorni migliori: dal lunedì al venerdì

Giorni peggiori: sabato e domenica

L'industria B2C fa molto affidamento sui social network, e Facebook non fa eccezione. Per le aziende B2C le piattaforme di social media sono un modo di attirare potenziali acquirenti e coltivare i clienti esistenti. Ecco perché per loro è molto importante caricare i contenuti Facebook al momento giusto. 

Secondo CoSchedule, il momento migliore per pubblicare su Facebook per il settore dei beni di consumo è tra le 9 e le 10 del mattino, anche se puoi catturare l'attenzione dei consumatori anche nel corso della giornata. Fortunatamente puoi scegliere qualsiasi giorno della settimana per condividere i tuoi aggiornamenti con i consumatori; ma, naturalmente, i fine settimana sono sconsigliati. 

  1. Media

Orario migliore – 6-9 del mattino

Giorni migliori: martedì, mercoledì, venerdì

Giorno peggiore: sabato

Le società e le agenzie di media non possono ignorare i cambiamenti nel tasso di attività su Facebook nel corso della giornata. Altrimenti rischiano di perdere coinvolgimento anche intorno alle storie più virali. 

Secondo Sprout Social, il momento migliore per pubblicare post di successo su Facebook per le aziende del settore media è tra le 6 e le 9 del mattino. Il motivo è semplice: la maggior parte delle persone si sveglia e controlla i propri feed di notizie in quell'ora. 

CoSchedule ha dati simili, indicando le 7 e le 11 come gli orari migliori per condividere i post su Facebook. Inoltre, suggerisce che le società di media carichino i loro contenuti su Facebook intorno alle 18, poiché è il momento in cui le persone tornano a casa ed è più probabile che controllino i loro account social. 

  1. Istruzione

Orario migliore: tra le 8 e le 10 del mattino

Giorni migliori: martedì e mercoledì

Giorni peggiori: sabato e domenica

Le istituzioni scolastiche possono pubblicare su Facebook tutto il giorno e fino a sera. Secondo Sprout Social, scuole, college e università possono caricare contenuti su Facebook in qualsiasi momento, ma preferibilmente al mattino, intorno alle 9 o alle 10.

I dati riportati da CoSedule sono simili: il momento migliore per pubblicare su Facebook per gli istituti d'istruzione superiore è alle 8, a mezzogiorno e alle 15. Quindi, se hai diversi post, puoi distribuirli in modo uniforme per mantenere gli aggiornamenti costanti. 

  1. Non profit

Orario migliore: tra le 10 e le 17

Giorno migliore: mercoledì

Giorno peggiore: sabato

Le organizzazioni non profit fanno molto affidamento sulle piattaforme di social media, che possono essere molto utili per aumentare la consapevolezza, promuovere cause sociali e incoraggiare le donazioni. Naturalmente, se un'organizzazione no profit pianifica un post al momento giusto, otterrà un alto coinvolgimento e, di conseguenza, più attenzione. 

Secondo Sprout Social, le organizzazioni non profit possono pubblicare su Facebook durante tutta la giornata, dalle 10 del mattino alle 5 del pomeriggio. In questo modo possono raggiungere un pubblico più diversificato. 

Per quanto riguarda il giorno migliore per i post, il mercoledì è la scelta migliore secondo la ricerca di Sprout Social. Detto questo, è meglio evitare di postare nei fine settimana, quando l'attività è bassa. 

  1. Tecnologia

Orario migliore: tra le 15 e le 16

Giorni migliori: martedì e giovedì

Giorni peggiori: sabato e domenica

I giganti della tecnologia appartengono principalmente al settore B2B, che si avvale ampiamente dei social media, e di Facebook in particolare. I social media aiutano le aziende tech a informare i consumatori sui prodotti in arrivo, ed è per questo che devono sapere quando programmare un post. 

Secondo Sprout Social, il momento migliore per un'azienda nel campo della tecnologica per caricare un post su Facebook è il martedì e il giovedì tra le 3 e le 4 del pomeriggio. Molto probabilmente, questo è il momento in cui la maggior parte dei consumatori effettua le proprie ricerche sulle ultime tecnologie. 

CoSchedule concorda con i dati di Sprout Social, affermando che il momento migliore per le aziende di software per pubblicare su Facebook è tra le 15 e le 17. Aggiunge anche le 9 di mattina come possibilità poiché molte persone controllano il proprio feed prima di iniziare la giornata lavorativa.

  1. Sanità

Orario migliore: fino alle 11 del mattino

Giorni migliori: dal lunedì al venerdì

Giorno peggiore: domenica

Il 2020 ha dimostrato quanto sia importante per il settore sanitario essere presente online. Dall'inizio della pandemia, molte persone hanno espresso la necessità di aggiornamenti su tematiche sanitarie, e il modo più semplice per ottenerli è attraverso i social media. 

Sprout Social dice che il momento migliore per postare su Facebook da parte delle istituzioni sanitarie è alle 11 del mattino. Lo studio di CoSchedule suggerisce che l'intera mattinata a partire dalle 6 del mattino sia un momento appropriato per l'attività su Facebook. 

Per quanto riguarda il giorno della settimana, Sprout Social suggerisce il martedì come opzione migliore, ma sottolinea che le istituzioni sanitarie non devono scegliere un giorno specifico e possono pubblicare su Facebook tutta la settimana. 

  1. Finanza 

Orario migliore: dalle 9 alle 13

Giorno migliore: mercoledì

Giorno peggiore: domenica

Insieme a LinkedIn, Facebook è la migliore piattaforma social per il settore finanziario. Con il pubblico diversificato e internazionale di Facebook, è facile raggiungere e restare in contatto con ogni cliente in tutto il mondo. 

Secondo Sprout Social, ci sono diverse opportunità per il settore finanziario di coinvolgere il maggior numero possibile di utenti Facebook. Il giorno migliore è il mercoledì dalle 9 alle 13. Puoi anche scegliere il lunedì alle 17 e il venerdì alle 11 per interagire con il tuo pubblico. 

Come al solito, cerca di non programmare post durante i fine settimana, a meno che non si tratti di dover condividere qualcosa di urgente. 

Come trovare il momento migliore per pubblicare su Facebook: procedura passo per passo

I dati che abbiamo visto fin qui sono affidabili e possono tornare utili se non hai un grande pubblico – e, di conseguenza, nessuna attività. 

Tuttavia, una volta che inizi ad avere più follower, avrai accesso a Facebook Page Insights, che sarà il tuo strumento principale per monitorare l'attività dei tuoi follower e trovare il momento migliore per creare un post su Facebook. 

Non preoccuparti, è un gioco da ragazzi. Ecco cosa devi fare. 

Passaggio #1: Seleziona Insights sulla tua pagina Facebook aziendale

L'algoritmo di Facebook raccoglie tutti i dati del social e li struttura nella pagina Insights. Quindi, per prima cosa, devi andare sul tuo account Facebook Business e trovare Insights nel menu Gestisci pagina a sinistra:

Passaggio #1: Seleziona Insights sulla tua pagina Facebook aziendale

Cliccando su Insights vedrai molti dati, che all'inizio potrebbero confonderti: Mi piace, Copertura, Visualizzazioni di pagina, Pubblico, dati demografici, ecc. Troverai anche strumenti di analisi come Business Suite e Creator Studio. Tutte queste informazioni possono essere molto utili per aumentare il coinvolgimento nella tua pagina Facebook. 

Passaggio #2: Scegli la scheda dei post

Quando sei su Insights, seleziona Post nel menu a sinistra; vedrai la pagina con tutti i tuoi post e il grafico dell'attività del pubblico:

Passaggio #2: Scegli la scheda dei post

Questo grafico è ciò di cui abbiamo bisogno per determinare il momento migliore per pubblicare su Facebook. Ma qui puoi anche tenere traccia del livello di attività sui tuoi post, il che potrebbe tornarti utile quando crei un piano editoriale. 

Passaggio #3: Analizza il grafico dell'attività del pubblico

Sul grafico, vedrai i picchi e i cali di attività. Puoi usarlo per tenere traccia di quanti dei tuoi follower sono attivi a ogni ora del giorno. Nel grafico sottostante, il picco è nelle prime ore del mattino, ma l'attività inizia a crescere dalle 2 del mattino:

Passaggio #3: Analizza il grafico dell'attività del pubblico - immagine 1

Quindi, puoi notare un calo significativo e un nuovo aumento dopo le 21. Tale comportamento è possibile se la maggior parte dei follower proviene da un fuso orario diverso da quello in cui si trova l'azienda. 

Se vuoi analizzare l'attività giorno per giorno, puoi cliccare su ciascuno dei quadrati blu sopra il grafico per vedere come cambia l'attività giornaliera rispetto ai numeri medi sottostanti:

Passaggio #3: Analizza il grafico dell'attività del pubblico - immagine 2

Nel grafico puoi vedere che il lunedì ci sono due picchi di attività (alle 3 e alle 7 del mattino) rispetto a un solo picco mostrato nell'attività media. 

Tutto qui! Facebook raccoglie automaticamente tutti questi dati per conto tuo. Tutto ciò che devi fare è controllarlo di tanto in tanto per aggiustare la tua programmazione se necessario.

Adesso tocca a te!

Trovare il momento migliore per pubblicare su Facebook potrebbe sembrare complicato e impegnativo. Ma, come puoi vedere, è molto semplice: tutto ciò che devi fare è tenere d'occhio Facebook Insights e monitorare l'attività del tuo pubblico. 

Ma, come raccomandano alcuni studi, prendi in considerazione anche l'attività dei singoli post. Dopotutto, i Facebook Insights mostrano solo l'attività media settimanale, mentre servono dati più specifici per creare un programma di pubblicazione efficace. 

Se trovi difficile tenere traccia dell'attività del tuo pubblico su Facebook, puoi fare affidamento su Postoplan. Offriamo tutti gli strumenti di pianificazione a chiunque desideri migliorare la propria attività di marketing su Facebook. 

Cosa puoi fare con Postoplan?

Il nostro strumento ti consente di collegare degli account Facebook e di pubblicare automaticamente in qualsiasi momento sia meglio per il tuo pubblico. Avrai anche accesso a un editor di contenuti e a moltissime nuovi spunti di contenuti quotidiani.

Domande frequenti (FAQ)

Hai ancora qualche domanda? Ecco delle risposte che potresti trovare utili. 

Qual è il momento migliore per pubblicare su Facebook al fine di ottenere la massima visibilità?

Secondo gli studi, il mercoledì è il giorno migliore per pubblicare un post su Facebook. Per quanto riguarda l'orario, prova a programmare i tuoi post tra le 9 di mattina e mezzogiorno.

Qual è il momento peggiore per pubblicare su Facebook?

Alcune fonti (Sprout Social e Buffer) affermano che il momento peggiore per caricare post su Facebook è tra le 21 e le 2 di notte. I giorni peggiori sono sabato e domenica. 

Qual è il momento migliore per pubblicare la domenica?

La domenica non è il giorno migliore per pubblicare su Facebook. Ma se proprio devi, pubblica il tuo post tra le 8 e le 11 (in base ai dati di Sprout Social). 

Qual è il momento migliore per pubblicare su Facebook nel 2021?

In media, il momento migliore per caricare il tuo post è ancora la mattina tra le 9 e mezzogiorno (secondo Sprout Social). Tuttavia, dai la priorità ai dati forniti da Facebook Insights, poiché ogni azienda si rivolge a un pubblico diverso. 

C'è un momento migliore per pubblicare su Facebook per ottenere più Mi piace?

In genere i post hanno dimostrato di fornire più Like e coinvolgimento tra le 13 e le 16 nei giorni feriali, inclusi mercoledì, giovedì e venerdì. 

È meglio pubblicare su Facebook il giovedì o il venerdì?

Secondo la maggior parte delle fonti, il venerdì è migliore per i post di Facebook in base all'attività del pubblico. Il momento migliore per postare il venerdì è intorno a mezzogiorno, mentre il giovedì è tra le 9 e le 11 di mattina.

La Lista Definitiva delle Metriche dei Social Media (e Modello per il Rapporto)

Cerchi le migliori metriche dei social media da includere nei tuoi rapporti sui social media? Ecco l’elenco definitivo delle metriche, insieme a un modello gratuito da scaricare.

I 25 migliori strumenti di gestione dei social media per le PMI [Elenco per il 2021]

Abbiamo creato un elenco di 25 strumenti gestionali per i social media per aziende di diverse dimensioni, budget e altro. Trova lo strumento più adatto a te nella nostra lista per il 2021

Come condurre una Social Media Audit in 30’ (con modello gratuito)

Esegui controlli regolari alle tue prestazioni sui social media? Se la risposta è no, questa guida fa al caso tuo. Scopri come eseguire una Social Media Audit in 30'.
Come condurre una Social Media Audit in 30’ (con modello gratuito)