I 320 migliori hashtag per Instagram: guida con tipi, suggerimenti e altro

I 320 migliori hashtag per Instagram: guida con tipi, suggerimenti e altro

Qual è il modo migliore per portare più persone a vedere i tuoi contenuti su Instagram?

Un hashtag è la risposta ovvia. È il percorso che collega i tuoi contenuti con gli utenti di Instagram. È anche un modo intelligente per classificare la miriade di post su Instagram. 

Se scelti correttamente, gli hashtag possono aumentare la visibilità del tuo marchio. C'è però un grosso problema: probabilmente temi di dover cercare gli hashtag migliori per ore, prima di trovare qualcosa di rilevante. 

Ma non preoccuparti: nella nostra guida abbiamo tutto ciò che devi sapere sugli hashtag. Cominciamo subito.

Sommario

I 9 tipi di hashtag di Instagram che dovresti conoscere

Hashtag di tendenza su Instagram per il 2021

Gli hashtag più popolari su Instagram

Hashtag di marketing

Hashtag di affari

Hashtag di cibo

Hashtag di viaggio

Hashtag di arte

Hashtag di musica

Hashtag di fotografia

Hashtag di nozze

Hashtag di fitness

Hashtag di salute mentale

Hashtag motivazionali

Hashtag di amor proprio

Come usare gli hashtag su Instagram

Come seguire gli hashtag su Instagram

Quanti hashtag puoi usare su Instagram

I 9 tipi di hashtag di Instagram che dovresti conoscere

Per semplificare la navigazione e per classificare milioni di post, Instagram suddivide tutti gli hashtag in nove categorie:

Analizziamo questi tipi di hashtag uno a uno e vediamo come i diversi brand li usano nelle loro strategie di hashtag. 

Tipo #1: Hashtag di prodotti e servizi

Il primo tipo di hashtag utilizza una parola chiave riferita sul prodotto e/o servizio. 

Un ottimo esempio di un hashtag di prodotto e servizio è #handbag. È un po' generico, ma puoi usarlo insieme a un hashtag di brand per associare il prodotto alla tua attività, come ha fatto Elie Beaumont nell'esempio seguente:

Tipo #1: Hashtag di prodotti e servizi

Credit: @eliebeaumont

È una mossa intelligente da parte di Elie Beaumont utilizzare anche i sinonimi di hashtag di prodotti e servizi. In questo modo, il marchio raggiunge un pubblico più ampio e ha l'opportunità di rivolgersi a più acquirenti potenziali. 

Tipo #2: Hashtag di settore e di nicchia

Questi hashtag riflettono il posizionamento del tuo marchio in un determinato settore e nicchia. Gli hashtag del tipo due sono più specifici, in quanto indicano la specialità e il ruolo della tua azienda. 

Il profilo Instagram @bowlsbyasmaa utilizza #foodblogger, che è un ottimo esempio di hashtag di nicchia:

Tipo #2: Hashtag di settore e di nicchia

Credit: @bowlsbyasmaa

Poiché gli hashtag di settore e di nicchia sono più mirati, ti aiutano a raggiungere un pubblico molto specifico. Inoltre, questi hashtag tendono ad essere meno competitivi degli hashtag di prodotti e servizi, anche se non per tutti i settori. 

Tipo #3: Hashtag della community Instagram

Gli hashtag della community ti aiutano a trovare e raggiungere i gruppi di interesse su Instagram. 

Prendi #nyxlovers, per esempio. Questo è un hashtag che accomuna tutti gli appassionati di NYX Cosmetics. E rivenditori come Optima Beauty lo usano per rivolgersi ai fan di NYX:

Tipo #3: Hashtag della community Instagram

Credit: @optimabeauty

Proprio come gli hashtag di nicchia, anche gli hashtag della community sono semanticamente più ristretti. Significa che l'utilizzo di un hashtag della community ti darà accesso a un pubblico molto di nicchia, più propenso ad acquistare il tuo prodotto. 

Tipo #4: Hashtag stagionali e di eventi speciali

Questi hashtag sono dedicati alle stagioni o alle festività e sono spesso usati per promuovere contenuti stagionali. 

Un ottimo esempio di questo tipo di hashtag è #fathersday ed @elkwood_designs, un negozio di e-commerce, ha un ottimo post Instagram sul suo account aziendale per dimostrarlo nella pratica:

Tipo #4: Hashtag stagionali e di eventi speciali

Credit: @elkwood_designs

Il marchio usa #fathersday per commemorare la festività in questione e per celebrarla con il lancio di regali personalizzati per la Festa del papà. È un'ottima idea da seguire se vuoi raggiungere qualcuno che cerca un regalo dedicato a un'occasione specifica. 

Tipo #5: Hashtag di località

Conosciuti anche come geo-tag, gli hashtag di località ti aiutano a raggiungere potenziali acquirenti in un'area specifica. 

Puoi combinare la parola chiave per la tua posizione geografica con quella che descrive il tuo prodotto e servizio per rendere l'hashtag più specifico. Ad esempio, @birchcoffee usa #nycpastry per rivolgersi agli amanti della pasticceria di New York City:

Tipo #5: Hashtag di località

Credit: @birchcoffee

Mentre le parole chiave che descrivono una posizione geografica possono rendere un hashtag troppo ampio, l'aggiunta di una parola chiave di prodotto e servizio rende l'hashtag meno competitivo e più mirato. 

Tipo #6: Hashtag giornalieri

Gli hashtag giornalieri sono dedicati a ciascun giorno della settimana. Possono coprire qualsiasi argomento, da #MondayMotivation al popolarissimo #ThrowbackThursday, ma il prerequisito chiave è che contengano un giorno della settimana. 

Un altro hashtag giornaliero molto diffuso è #TGIF (grazie a Dio è venerdì), e @kays_cocktail_bar ha trovato un uso creativo per ricordare ai suoi ospiti di prenotare il venerdì sera:

Tipo #6: Hashtag giornalieri

Credit: @kays_cocktail_bar

Inoltre gli hashtag giornalieri hanno buone prestazioni: #tgif ha raccolto oltre 38 milioni di post. Quindi, includere questi hashtag può dare una grande spinta ai tuoi post. 

Tipo #7: Hashtag con parole chiave correlate ai brand

Questi hashtag includono gli elementi di nicchia, prodotto/servizio e hashtag di comunità. L'obiettivo è quello di riflettere la specialità del tuo marchio. 

Un ottimo esempio di hashtag con una parola chiave correlata al marchio è #bakerylove, che @butchertowngrocerybakery ha utilizzato per pubblicizzare i suoi cruffin in edizione limitata:

Tipo #7: Hashtag con parole chiave correlate ai brand

Credit: @butchertowngrocerybakery

Questi hashtag sono a bassa concorrenza e di solito si rivolgono a un pubblico specifico (e molto pertinente). Rappresentano anche la tua occasione per entrare in contatto con community e gruppi di interesse su Instagram. 

Tipo #8: Hashtag che utilizzano acronimi

Gli hashtag di acronimi abbreviano le parole chiave cosiddette ‘long-tail’. Di conseguenza, l'hashtag occupa meno spazio e diventa più accattivante.

Abbiamo già menzionato #tgif, che è un ibrido tra un acronimo e un hashtag giornaliero. Un altro ottimo esempio è #ootd (outfit del giorno) e molti marchi di abbigliamento, come @globalrepublicfashions, lo usano nelle descrizioni dei loro post su Instagram:

Tipo #8: Hashtag che utilizzano acronimi

Credit: @globalrepublicfashions

I marchi usano hashtag con acronimi per un buon motivo: sono molto popolari. Ad esempio, #ootd da solo ha oltre 371 milioni di post. Detto questo, questi hashtag sono anche abbastanza competitivi, quindi assicurati di combinarli con hashtag di nicchia. 

Tipo #9: Hashtag Emoji

Infine, ma non meno importanti, ci sono gli hashtag emoji. La loro natura è abbastanza chiara: invece di usare una parola chiave, includi degli emoji, che fanno risparmiare spazio e rendono più evidente un hashtag. 

Prendi #🌞, ad esempio. Il significato di questo hashtag è piuttosto generico, ma @copain_koishikawa è riuscito ad applicarlo in un post per promuovere il suo nuovo menu estivo:

Tipo #9: Hashtag Emoji

Credit: @copain_koishikawa

Gli hashtag emoji non sono così popolari come gli hashtag degli acronimi, ma possono sicuramente rappresentare un'ottima aggiunta per rendere la descrizione del tuo post più creativa. Attenzione a non abusarne, però: il loro significato è spesso troppo ampio. 

Hashtag di tendenza su Instagram per il 2021

A questo punto, analizziamo la cosa per cui sei venuto qui: i migliori hashtag per Instagram. Inizieremo con quelli di tendenza nel 2021, per poi passare alle categorie di hashtag più popolari. 

Ecco gli hashtag che sono stati di tendenza nel 2021 fin qui:

  • #instagram – 710 milioni di post
  • #nature – 648 milioni di post
  • #model – 313 milioni di post
  • #follow4follow – 300 milioni di post
  • #igers – 292 milioni di post
  • #nofilter – 282,9 milioni di post
  • #beach – 271,9 milioni di post
  • #followforfollow – 243 milioni di post 
  • #l4l – 238,1 milioni di post
  • #bestoftheday – 214 milioni di post
  • #followforfollowback – 204 milioni di post
  • #lol – 179 milioni di post
  • #blue – 153 milioni di post
  • #followback – 123 milioni di post
  • #throwback – 120 milioni di post
  • #blogger – 115 milioni di post
  • #dogstagram – 110 milioni di post
  • #likesforlikes – 77 milioni di post
  • #giveaway – 41,6 milioni di post

L'algoritmo di Instagram è piuttosto complicato e la popolarità di ciascun hashtag può cambiare in poche ore. Quindi, usa sempre uno strumento di analisi per tenere traccia delle prestazioni di un hashtag e assicurarti che sia ancora di tendenza. 

Gli hashtag più popolari su Instagram

Qui di seguito trovi un elenco degli hashtag che sono di tendenza da un po' di tempo. Ogni marketer sa che includere questi hashtag in un post ti dà la quasi certezza di una maggiore visibilità e un aumento del numero di follower su Instagram. 

  • #love – 2,1 miliardi di post
  • #instagood – 1,3 miliardi di post
  • #fashion – 983 milioni di post
  • #photooftheday – 939 milioni di post
  • #art – 818 milioni di post
  • #beautiful – 755 milioni di post
  • #picoftheday – 661 milioni di post
  • #nature – 647 milioni di post
  • #happy – 644 milioni di post
  • #cute – 636 milioni di post
  • #followme – 578 milioni di post
  • #tbt – 575 milioni di post
  • #travel – 575 milioni di post
  • #style – 571 milioni di post
  • #instadaily – 546 milioni di post
  • #repost – 537 milioni di post
  • #like4like – 535 milioni di post
  • #summer – 505 milioni di post
  • #fitness – 459 milioni di post
  • #selfie – 453 milioni di post
  • #food – 452 milioni di post
  • #instalike – 439 milioni di post
  • #girl – 434 milioni di post
  • #friends – 423 milioni di post
  • #fun – 420 milioni di post
  • #smile – 410 milioni di post
  • #family – 395 milioni di post
  • #likeforlike – 354 milioni di post
  • #fashionista – 125 milioni di post

Questa è anche la lista degli hashtag più popolari su Instagram finora. Avrai notato che molti influencer usano questi hashtag nei loro post, non a caso. Questi hashtag possono dare un immenso impulso alla visibilità. 

Hashtag di marketing

Ora passiamo agli hashtag più popolari per categoria. Inizieremo con esempi di hashtag di marketing.

  • #marketing – 56,6 milioni di post
  • #marketingdigital – 28,2 milioni di post
  • #socialmediamarketing – 15,4 milioni di post
  • #digitalmarketing – 18 milioni di post
  • #networkmarketing – 8,5 milioni di post
  • #onlinemarketing – 6,5 milioni di post
  • #contentmarketing – 4,8 milioni di post
  • #marketingtips – 4,5 milioni di post
  • #marketingstrategy – 4,3 milioni di post
  • #marketingonline – 3,4 milioni di post
  • #affiliatemarketing – 2,5 milioni di post
  • #marketingagency – 2,2 milioni di post
  • #marketing101 – 1,1 milioni di post
  • #marketingplan – 634 mila post
  • #marketingconsultant – 650 mila post
  • #marketingsocial – 565 mila post
  • #marketingcoach – 495 mila post
  • #marketinglife – 478 mila post
  • #marketingtools – 475 mila post
  • #marketingstrategies – 469 mila post
  • #marketingteam – 353 mila post
  • #marketingadvice – 346 mila post

Come puoi vedere, questi sono hashtag di nicchia, quindi per aumentare le loro prestazioni, combinali con alcuni degli hashtag di tendenza. 

Hashtag di affari

Hashtag relativi agli affari possono migliorare la visibilità di qualsiasi marchio. Ma ne trarrai beneficio soprattutto se la tua piccola impresa ha bisogno di più attenzione da parte del pubblico. 

  • #business – 86 milioni di post
  • #entrepreneur – 82,4 milioni di post
  • #smallbusiness – 68,3 milioni di post 
  • #entrepreneurship – 24,3 milioni di post
  • #entrepreneurlife – 18,1 milioni di post
  • #businessowner – 15,3 milioni di post
  • #businesswoman – 13,3 milioni di post
  • #businessman – 9 milioni di post
  • #onlinebusiness – 8,3 milioni di post
  • #entrepreneurmindset – 4,5 milioni di post
  • #businesscoach – 4 milioni di post
  • #businesstips – 3,8 milioni di post
  • #businesswomen – 3,1 milioni di post
  • #businesslife – 2,8 milioni di post
  • #businessowners – 2,7 milioni di post
  • #businessopportunity – 2,6 milioni di post
  • #businesscards – 2,3 milioni di post
  • #businessquotes – 2,2 milioni di post
  • #businessminded – 2 milioni di post
  • #businesspassion – 1,7 milioni di post 
  • #businessmindset – 1,7 milioni di post
  • #businesssgrowth – 1,7 milioni di post
  • #businesscasual – 1,4 milioni di post
  • #businessmen – 1,3 milioni di post
  • #businessideas – 1,3 milioni di post
  • #businessgoals – 1,1 milioni di post
  • #businessadvice – 1 milione di post
  • #businessstrategy – 1 milione di post
  • #businessonline – 880 mila post
  • #businessmotivation – 823 mila post

Per evitare di rendere il tuo elenco di hashtag troppo ampio, aggiungi alcuni hashtag di nicchia per mostrare in cosa è specializzata la tua attività.

Hashtag di cibo 

Il filone food è molto popolare su Instagram. Naturalmente, ha generato diversi hashtag di tendenza.

  • #food – 452 milioni di post
  • #foodporn – 266 milioni di post
  • #instafood – 202 milioni di post
  • #foodie – 192 milioni di post
  • #healthyfood – 98 milioni di post
  • #foodstagram – 93,3 milioni di post
  • #foodphotography – 82,3 milioni di post
  • #foodgasm – 61,1 milioni di post
  • #foodblogger – 60,6 milioni di post
  • #foodlover – 58,4 milioni di post
  • #foodpics – 43 milioni di post
  • #foodpic – 37,5 milioni di post
  • #veganfood – 25,5 milioni di post
  • #foods – 24,9 milioni di post
  • #foodblog – 20,2 milioni di post
  • #foodgram – 17 milioni di post
  • #foodlovers – 15,9 milioni di post
  • #foodstyling – 12,1 milioni di post
  • #foodart – 10,2 milioni di post
  • #fooddiary – 9,8 milioni di post
  • #foodoftheday – 8,3 milioni di post
  • #foodbeast – 6 milioni di post
  • #foodforfoodies – 4,9 milioni di post
  • #foodnetwork – 4,3 milioni di post
  • #foodstylist – 3,3 milioni di post
  • #foodography – 3,3 milioni di post
  • #foodforlife – 3,1 milioni di post
  • #foodprep – 2,6 milioni di post
  • #foodvsco – 1,7 milioni di post
  • #foodideas – 1 milione di post

Puoi usare questi hashtag per i Like. E se vuoi più follower, puoi aggiungere hashtag come #followforfollow o #like4like per ottenere più visibilità.

Hashtag di viaggio

Come ricorderai, #travel è uno degli hashtag di tendenza su Instagram nel 2021. Ci sono anche molti altri hashtag relativi ai viaggi con un buon numero di post. 

  • #travelphotography – 157 milioni di post
  • #travelgram – 145 milioni di post
  • #instatravel – 112 milioni di post
  • #traveling – 81,5 milioni di post
  • #travelling – 72,7 milioni di post
  • #travelblogger – 67,4 milioni di post
  • #traveler – 46,2 milioni di post
  • #traveltheworld – 35,2 milioni di post
  • #travelingram – 28 milioni di post
  • #travelblog – 25,6 milioni di post
  • #travels – 21,6 milioni di post
  • #traveladdict – 20,5 milioni di post
  • #traveldiaries – 14,5 milioni di post
  • #travellife – 14,3 milioni di post
  • #travelawesome – 12,7 milioni di post
  • #travelpics – 12,6 milioni di post
  • #travelholic – 11,3 milioni di post
  • #travelbug – 10,4 milioni di post
  • #travelpic – 7,1 milioni di post
  • #travelmore – 5,7 milioni di post
  • #travelguide – 5,4 milioni di post
  • #travelgoals – 4,2 milioni di post
  • #travelinspiration – 3,5 milioni di post
  • #travelcouple – 3,3 milioni di post 

#travelcommunity – 1,6 milioni di post

Puoi utilizzare #travel con un hashtag di posizione per indirizzare i clienti verso un'area specifica. 

Hashtag di arte

Anche gli hashtag relativi all'arte hanno ottime prestazioni su Instagram e possono dare un notevole impulso alla visibilità delle attività legate all'arte. 

  • #art – 818 milioni di post
  • #artist – 247 milioni di post
  • #artwork – 145 milioni di post
  • #digitalart – 90,9 milioni di post
  • #arte – 89,7 milioni di post
  • #instaart – 81,6 milioni di post
  • #artistssoninstagram – 80,6 milioni di post
  • #artoftheday – 55,7 milioni di post
  • #contemporaryart – 50,3 milioni di post
  • #artofvisuals – 39,9 milioni di post
  • #artsy – 35,7 milioni di post
  • #artgallery – 27,8 milioni di post
  • #arts – 25,6 milioni di post
  • #artistics – 25,1 milioni di post
  • #animeart – 20,7 milioni di post
  • #tattoart – 19,8 milioni di post
  • #artists – 17,3 milioni di post
  • #artlovers – 14,2 milioni di post
  • #artofinstagram – 12,1 milioni di post
  • #artcollector – 10,5 milioni di post
  • #artforsale – 8,6 milioni di post
  • #artworks – 8,4 milioni di post
  • #artphotography – 6,6 milioni di post
  • #artstudio – 6,5 milioni di post
  • #artdaily – 4,4 milioni di post
  • #artjournal – 3,5 milioni di post
  • #artcurator – 3,1 milioni di post
  • #arthistory – 2,3 milioni di post
  • #artworld – 2,8 milioni di post
  • #artcollection – 2,1 milioni di post

Sebbene questi hashtag funzionino molto bene, sono anche piuttosto competitivi. Quindi, assicurati di mischiarli con hashtag di prodotto/servizio, nicchia e posizione. 

Hashtag di musica

Anche gli hashtag relativi alla musica sono piuttosto popolari e diversificati. 

  • #music – 375 milioni di post
  • #musica – 45,4 milioni di post
  • #musicista – 37,2 milioni di post
  • #newmusic – 28,2 milioni di post
  • #musically – 25,9 milioni di post
  • #musicvideo – 21,2 milioni di post
  • #musicproducer – 13,3 milioni di post
  • #musical – 12,7 milioni di post
  • #musicians – 10,9 milioni di post
  • #musicislife – 10,9 milioni di post
  • #musiclife – 7,5 milioni di post
  • #musiclover – 7,4 milioni di post
  • #musicproduction – 5,8 milioni di post
  • #musicfestival – 5,1 milioni di post
  • #musicphotography – 4,7 milioni di post
  • #musiclovers – 4,1 milioni di post
  • #musicstudio – 2,4 milioni di post
  • #musicindustry – 2,3 milioni di post
  • #musicartist – 2,1 milioni di post
  • #musicvideos – 1,8 milioni di post
  • #musicproducers – 1,3 milioni di post
  • #musicbusiness – 1 milione di post
  • #musicblog – 930 mila post
  • #musictherapy – 924 mila post
  • #musicpromotion – 771 mila post

Gli hashtag relativi alla musica sono specifici del settore; quindi, se combinati con hashtag di prodotti/servizi, non saranno troppo competitivi. 

Hashtag di fotografia

Se sei alla ricerca dei migliori hashtag di Instagram per dare al tuo account Instagram una spinta di visibilità, ti aspetta una sorpresa. Ci sono molti hashtag relativi alla fotografia con prestazioni fantastiche. 

  • #photography – 782 milioni di post
  • #naturephotography – 164 milioni di post
  • #travelphotography – 157 milioni di post
  • #streetphotography – 96 milioni di post
  • #portraitphotography – 82,4 milioni di post
  • #landscapephotography – 53,1 milioni di post
  • #weddingphotography – 40,1 milioni di post
  • #canonphotography – 30,3 milioni di post
  • #filmphotography – 29,9 milioni di post
  • #photographylovers – 29,5 milioni di post
  • #architecturephotography – 27,1 milioni di post
  • #fashionphotography – 27,1 milioni di post
  • #mobilephotography – 26,9 milioni di post
  • #nikonphotography – 24,2 milioni di post
  • #wildlifephotography – 19,5 milioni di post
  • #nightphotography – 15,8 milioni di post
  • #urbanphotography – 13,6 milioni di post
  • #bnwphotography – 12,7 milioni di post
  • #photographyislife – 12,4 milioni di post
  • #photographyeveryday – 11,3 milioni di post
  • #photographylover – 10,9 milioni di post
  • #photographysouls – 10,2 milioni di post
  • #familyphotography – 9,1 milioni di post
  • #photographyislife – 8,5 milioni di post
  • #dronephotography – 7,7 milioni di post
  • #photographylife – 5,3 milioni di post
  • #aviationphotography – 5,2 milioni di post
  • #photogtaphyart – 5,1 milioni di post
  • #photography📷 – 4,8 milioni di post
  • #photogtaphyoftheday – 2,5 milioni di post 

Puoi sperimentare mescolando hashtag a tema fotografico con hashtag di posizione per ottenere una maggiore visibilità della tua attività fotografica nella tua città o nella tua regione. 

Hashtag di nozze

Instagram ha un grande pubblico interessato ai post relativi al matrimonio. Puoi facilmente cercare questo contenuto utilizzando hashtag di Instagram piuttosto importanti. 

  • #wedding – 208 milioni di post
  • #weddingdress – 43,8 milioni di post
  • #weddingday – 42,6 milioni di post
  • #weddingphotography – 40,1 milioni di post
  • #weddinginspiration – 27,3 milioni di post
  • #weddings – 25,6 milioni di post
  • #weddingphotographer – 21,5 milioni di post
  • #weddingplanner – 17,2 milioni di post
  • #weddingideas – 12,7 milioni di post
  • #weddingmakeup – 11,3 milioni di post
  • #weddingdecor – 10,2 milioni di post
  • #weddinginspo – 10,1 milioni di post
  • #weddingseason – 9,8 milioni di post
  • #weddingcake – 8,8 milioni di post
  • #weddingphoto – 8,4 milioni di post
  • #weddinghair – 8,1 milioni di post
  • #weddingflowers – 7,2 milioni di post
  • #weddingstyle – 7 milioni di post
  • #weddinggown – 6,2 milioni di post
  • #weddingwear – 1,5 milioni di post

Come puoi vedere, ci sono alcune nicchie e hashtag di prodotti/servizi, che puoi combinare con hashtag di posizione per aumentare l'esposizione del brand. 

Hashtag di fitness

Alcuni dei migliori hashtag di Instagram provengono dalla categoria fitness. La maggior parte di questi hashtag ha prestazioni stellari. 

  • #fitness – 459 milioni di post
  • #fitnessmotivation – 108 milioni di post
  • #fitnessmodel – 54,9 milioni di post
  • #fitnessaddict – 43,7 milioni di post
  • #fitnessgirl – 31,1 milioni di post
  • #fitnessjourney – 30,2 milioni di post
  • #instafitness – 17,5 milioni di post
  • #fitnesslifestyle – 14,9 milioni di post
  • #fitnessgoals – 12,2 milioni di post
  • #fitnessfreak – 9 milioni di post
  • #fitnessfood – 6,1 milioni di post
  • #fitnessgear – 4,6 milioni di post
  • #fitnesscoach – 3,6 milioni di post
  • #fitnessblogger – 2,8 milioni di post
  • #fitnessphysique – 2,2 milioni di post
  • #fitnesswear – 2,2 milioni di post
  • #fitnesstransformation – 1,8 milioni di post
  • #fitnessjunkie – 1,4 milioni di post
  • #fitnessfashion – 1,2 milioni di post
  • #fitnesschallenge – 1,2 milioni di post

Questi hashtag funzioneranno abbastanza bene se vuoi lanciare un evento online, come una sfida o una competizione. Possono aiutarti a raggiungere più potenziali partecipanti e ottenere maggiore visibilità online. 

Hashtag di salute mentale

Attualmente molti utenti Instagram stanno cercando di sensibilizzare sul tema della salute mentale. Di conseguenza, ci sono alcuni hashtag con buone prestazioni. 

  • #mentalhealth – 30,5 milioni di post
  • #mentalhealthawareness – 13,8 milioni di post
  • #mentalhealthmatters – 5,9 milioni di post
  • #mentalhealthadvocate – 1,3 milioni di post
  • #mentalhealthsupport – 1,3 milioni di post
  • #mentalhealthrecovery – 1,1 milioni di post
  • #mentalhealthwarrior – 806 mila post
  • #mentalhealthquotes – 775 mila post
  • #mentalhealthawarenessmonth – 707 mila post 
  • #mentalhealthblogger – 574 mila post
  • #mentalhealthisimportant – 457 mila post
  • #mentalhealthawarenessweek – 413 mila post
  • #mentalhealthtips – 406 mila post
  • #mentalhealthday – 382 mila post
  • #mentalhealthawareness – 259 mila post

Questi sono ottimi hashtag di settore/nicchia per i terapisti che vogliano raggiungere più persone e lavorare contro i pregiudizi in tema di salute mentale. 

Hashtag motivazionali

Molte persone cercano motivazione su Instagram, tanto che questo argomento ha raccolto alcuni hashtag di ottimo livello. 

  • #motivation – 281 milioni di post
  • #motivationalquotes – 41,2 milioni di post
  • #gymmotivation – 33 milioni di post
  • #mondaymotivation – 26,1 milioni di post
  • #motivational – 17,1 milioni di post
  • #workoutmotivation – 17,9 milioni di post
  • #motivationmonday – 9,7 milioni di post
  • #weightlossmotivation – 8,6 milioni di post
  • #morningmotivation – 7,9 milioni di post
  • #dailymotivation – 5,7 milioni di post
  • #motivationalspeaker – 4,3 milioni di post
  • #motivationalquote – 3,6 milioni di post
  • #entrepreneurmotivation – 1,5 milioni di post
  • #motivation101 – 1,2 milioni di post
  • #motivationdayly – 1,2 milioni di post

Se il tuo marchio opera nel settore del fitness, puoi combinare queste opzioni con hashtag di fitness per ottenere maggiore visibilità online. 

Hashtag di amor proprio

L'amore per se stessi è l'ultima categoria dei migliori hashtag per Instagram nella nostra lista. Sebbene sia meno popolare di altri hashtag di cui abbiamo parlato fin qui, ha comunque un certo seguito. 

  • #selflove – 68,9 milioni di post
  • #mindfulness – 28,5 milioni di post
  • #ambition – 8,5 milioni di post
  • #selflovejourney – 1,9 milioni di post
  • #selfrespect – 1,6 milioni di post
  • #self-lovequotes – 1,2 milioni di post
  • #selfloveclub – 902 mila post
  • #selfloveisthebestlove – 862 mila post
  • #selflovefirst – 686 mila post
  • #selflovetips – 429 mila post

Non ci sono molti hashtag popolari in questa categoria, ma puoi combinarli con altri tipi di hashtag per ottenere più follower su Instagram.

Come usare gli hashtag su Instagram

Ora che hai l'elenco degli hashtag di tendenza di Instagram, vediamo come utilizzarli per il marketing su Instagram. 

Scegliere gli hashtag giusti per le didascalie di Instagram non è un argomento astruso. Ma nel caso tu sia nuovo su questa piattaforma, ecco le istruzioni passo per passo. 

1) Vai all'editor dei post su Instagram

Inizia andando sulla tua app Instagram. Tocca l'icona + per accedere all'editor e scegli la foto o il video che desideri caricare. Scegli il filtro e apporta altre modifiche, se necessario. 

Come usare gli hashtag su Instagram - immagine 1

2) Scrivi la descrizione del post

Crea una descrizione accattivante, aggiungi parole chiave pertinenti, la posizione geografica, e tagga altri profili se stai caricando contenuti generati dagli utenti.

Come usare gli hashtag su Instagram - immagine 2

3) Aggiungi gli hashtag

Inizia inserendo il simbolo # e aggiungendo la parola chiave più pertinente. Una volta inserita, vedrai l'elenco degli hashtag correlati e le loro prestazioni. Puoi scegliere quelli che si adattano meglio al tuo post. 

Come usare gli hashtag su Instagram - immagine 3

Quando hai finito con gli hashtag, devi solo cliccare il segno di spunta e caricare il tuo post. 

Anche usare gli hashtag nelle storie di Instagram è semplicissimo. Inizia andando su Instagram Stories e scegliendo un'immagine o un video che desideri caricare. Puoi anche filmare qualcosa nella vita reale. 

Come usare gli hashtag su Instagram - immagine 4

Quindi, tocca l'icona Adesivi nella parte superiore dello schermo e scegli l'opzione #hashtag. 

Come usare gli hashtag su Instagram - immagine 5

Quando inizi a inserire il primo hashtag, il generatore di hashtag di Instagram aggiungerà alcune opzioni pertinenti nella parte inferiore dello schermo. 

Come usare gli hashtag su Instagram - immagine 6

Puoi anche cambiare il colore dell'hashtag toccandolo. 

Come seguire gli hashtag su Instagram

È possibile seguire gli hashtag su Instagram, cosa particolarmente utile se sei alla ricerca di tendenze e vuoi tenere traccia dei contenuti pertinenti. 

Per trovare nuovi hashtag da seguire, vai alla pagina esplora nella parte inferiore dello schermo.

Come seguire gli hashtag su Instagram - immagine 1

Successivamente, per completare la ricerca dell'hashtag, inizia a digitare il simbolo # e la parola chiave che ti interessa.

Come seguire gli hashtag su Instagram - immagine 2

Quando viene visualizzato l'hashtag corretto sullo schermo, toccalo e clicca su Segui. 

Come seguire gli hashtag su Instagram - immagine 3

Dopo aver seguito un hashtag, riceverai aggiornamenti settimanali sui post di Instagram classificati come Principali e Recenti. 

Quanti hashtag puoi usare su Instagram

Secondo il Centro assistenza di Instagram, gli utenti possono aggiungere fino a 30 hashtag per singolo post. Se ne inserisci di più, il tuo commento non verrà caricato. Il limite di hashtag per le storie di Instagram è 10. 

E se hai bisogno di aggiungere un numero maggiore di hashtag?

In questo caso, puoi aggiungere il resto nel primo commento sotto il tuo post. Molti profili Instagram, come @syroszen, lo fanno per aumentare la visibilità dei propri post:

Quanti hashtag puoi usare su Instagram

Credit: @syroszen

Il tuo elenco di hashtag può essere vario quanto ti pare, ma evita di rasentare lo spam: tutti gli hashtag dovrebbero essere pertinenti ai tuoi contenuti. Se vuoi attirare il giusto pubblico di destinazione, l'hashtag dovrebbe indirizzarli a un contenuto che vogliono vedere, e non deludere le loro aspettative. 

Adesso tocca a te!

Instagram è una piattaforma piuttosto competitiva per il social media marketing. Ma puoi sempre migliorare i tuoi risultati con i migliori hashtag per Instagram che abbiamo condiviso con te oggi. 

Tuttavia, gli hashtag non sono l'unica cosa che influisce sulla visibilità del tuo account Instagram. È importante anche che tu pianifichi i tuoi post in base all'attività del tuo pubblico. 

Pianificare su Instagram può essere complicato, ma non è qualcosa che Postoplan non è in grado di fare. Con Postoplan puoi creare un piano di contenuti Instagram in pochi clic. E, se esaurisci le idee per i contenuti, abbiamo ciò che ti serve: avrai spunti per i post generati automaticamente per ogni giorno della settimana. 

Il momento migliore per pubblicare su Facebook nel 2021 (per giorno e per settore)

Ti stai chiedendo quali siano l'ora e il giorno migliori per premere il pulsante pubblica su Facebook? Ecco una guida completa con dati provenienti da varie fonti per aiutarti a iniziare.

I 320 migliori hashtag per Instagram: guida con tipi, suggerimenti e altro

Cerchi gli hashtag giusti per il tuo prossimo post? Ecco un elenco dei 320 migliori hashtag da utilizzare per Instagram nel 2021. Compresi tipi e suggerimenti.

230 hashtag principali per una migliore visibilità su LinkedIn (per categoria)

Abbiamo creato un elenco di hashtag che puoi utilizzare su LinkedIn per ottenere più visibilità, scoprendo nuovi contenuti ed espandendo il tuo network.
Come condurre una Social Media Audit in 30’ (con modello gratuito)